FONDAZIONE MEDIOLANUM

Siamo nati nel 2001 con l’obiettivo di sviluppare le principali attività in ambito sociale del Gruppo bancario Mediolanum

Dal 2005 abbiamo deciso di concentrare gli interventi di aiuto a favore dell’infanzia in condizione di disagio.

I bambini sono spesso l’anello più debole e vulnerabile della società ed è importante fornire loro equamente, le opportunità per crescere e sviluppare i propri talenti, diventare capaci di porsi in modo libero e indipendente, nel proprio contesto e davanti alla realtà della vita.

Oltre a provvedere agli aiuti per i bisogni primari come cibo, protezione, cure mediche, da sempre siamo impegnati per garantire l’istruzione di base e la possibilità di imparare un mestiere: in questo modo, sempre nella salvaguardia delle tradizioni culturali e religiose locali, aspiriamo a rendere possibile a decine di migliaia di bambini il raggiungimento dell’autonomia, affinché possano vivere una vita da adulti liberi, rispettosi dei valori universali dell’individuo.

I NOSTRI RISULTATI

Negli anni abbiamo finanziato 685 progetti in 50 Paesi nel mondo, compresa l’Italia, erogando 20,5 milioni di euro per aiutare oltre 118.000 bambini in difficoltà.

685

progetti
sostenuti

50

paesi

20,5

MILIONI DI EURO
EROGATI

118k

BAMBINI
AIUTATI

39%
ENTRO IL 2030
VOGLIAMO AIUTARE

300.000
bambini

A LIBERARSI DALLA
CONDIZIONE DI DISAGIO

SVILUPPO SOSTENIBILE

Coerentemente con la nostra missione di sostegno all’infanzia in condizione di disagio, ci attiviamo con interventi mirati secondo i seguenti obiettivi di sviluppo sostenibile dell’Agenda 2030:

style="color: #e5233d">Questa iniziativa sostiene l’obiettivo 1 dei 17 dell’Agenda Globale per lo Sviluppo Sostenibile.

Sradicare la povertà in tutte le sue forme e ovunque nel mondo.

style="color: #dda739">Questa iniziativa sostiene l’obiettivo 2 dei 17 dell’Agenda Globale per lo Sviluppo Sostenibile.

Porre fine alla fame, raggiungere la sicurezza alimentare, migliorare l’alimentazione e promuovere l’agricoltura sostenibile

style="color: #4ca146">Questa iniziativa sostiene l’obiettivo 3 dei 17 dell’Agenda Globale per lo Sviluppo Sostenibile.

Garantire una vita sana e promuovere il benessere di tutti a tutte le età

style="color: #c7212f">Questa iniziativa sostiene l’obiettivo 4 dei 17 dell’Agenda Globale per lo Sviluppo Sostenibile.

Garantire un’istruzione di qualità inclusiva ed equa e promuovere opportunità di apprendimento continuo per tutti

style="color: #ee432e">Questa iniziativa sostiene l’obiettivo 5 dei 17 dell’Agenda Globale per lo Sviluppo Sostenibile.

Raggiungere l’uguaglianza di genere e l’autodeterminazione di tutte le donne e ragazze

style="color: #3fbfe6">Questa iniziativa sostiene l’obiettivo 6 dei 17 dell’Agenda Globale per lo Sviluppo Sostenibile.

Garantire la disponibilità e la gestione sostenibile di acqua e servizi igienici per tutti

style="color: #a31c44">Questa iniziativa sostiene l’obiettivo 8 dei 17 dell’Agenda Globale per lo Sviluppo Sostenibile.

Promuovere una crescita economica duratura, inclusiva e sostenibile, la piena occupazione e il lavoro dignitoso per tutti

style="color: #266a9f">Questa iniziativa sostiene l’obiettivo 16 dei 17 dell’Agenda Globale per lo Sviluppo Sostenibile.

Promuovere società pacifiche e inclusive orientate allo sviluppo sostenibile, garantire a tutti l’accesso alla giustizia e costruire istituzioni efficaci, responsabili e inclusive a tutti i livelli

I NOSTRI MODELLI VALORIALI

LA NOSTRA STORIA

2020

Emergenza Covid-19

A causa dell'epidemia di Coronavirus la Fondazione concentra i propri aiuti a favore di progetti sanitari insieme a Fondazione per l'Ospedale dei Bambini Buzzi donando respiratori e dispositivi di protezione per medici e infermieri.

2^ campagna Cause Related Marketing

Grazie all'iniziativa «lnsieme aiutiamo i più piccoli con un grande dono» di Banca Mediolanum è possibile intervenire per contrastare gli effetti economici della pandemia e proteggere dalla povertà 1.000 bambini in tutta Italia, distribuendo attraverso Progetto Arca 1 kit contenente prodotti per l‘infanzia e materiale scolastico al mese, per un anno.

Da Onlus ad Ets

Con la riforma del Terzo Settore la Fondazione diventa un Ente Filantropico (ETS) ed è tenuta a redigere il suo Primo Bilancio Sociale.

2019

Nasce Delegación Fundación Mediolanum

Istituita una delegazione spagnola di Fondazione Mediolanum Onlus con sede a Barcellona presso gli uffici del Banco Mediolanum; si è voluto creare un legame tra Fondazione Mediolanum Onlus e Banco Mediolanum sul modello italiano, riproponendo l’attività degli eventi con finalità solidale in modo tale da coinvolgere i Family Banker spagnoli a favore di enti no profit locali.

1^ campagna Cause Related Marketing

Grazie all'iniziativa «Alimentiamo la Solidarietà» di Banca Mediolanum la Fondazione dona, attraverso Banco Alimentare, 2.921.130 pasti a 350 mila minori, in tutta Italia.

Missione in Kenya

Sara Doris si reca in visita a Nairobi insieme a un gruppo di missionari per conoscere da vicino le realtà realizzate negli anni, insieme ad Amani e Alice for Children, per aiutare i bambini di strada.

Missione in Madagascar

Virginio Stragliotto, Segretario Generale di Fondazione Mediolanum e alcuni volontari si recano in Madagascar insieme a Caritas Children Onlus per visionare la clinica di Vohemar per mamme e bambini, realizzata con il contributo del bando Bimbi In Salute.

4^ Fundraising Gala Dinner «Grandi si diventa»

La Fondazione realizza il suo quarto Gala di beneficenza con l'obiettivo di sostenere, insieme ad Albero della Vita, 100 bambini e ragazzi abbandonati o allontanati dal nucleo familiare di origine per gravi incurie fisiche e affettive, violenze e abusi, in Italia.

2018

Bando «Bimbi in salute»

Attraverso il bando "Bimbi in salute" Fondazione Mediolanum Onlus sostiene con 100.000 euro due progetti internazionali per migliorare la salute e il benessere dei bambini. Questa è l'ultima esperienza nel mondo dei bandi: Fondazione Mediolanum abbandona questa modalità erogativa e si orienta verso modalità di sostegno più collaborative, che prevedano attività congiunte di raccolta fondi.

Missioni volontari «GiveTheBeat» in Myanmar, Cambogia e Zambia

I volontari di Fondazione Mediolanum Onlus, insieme a Mission Bambini e un team di medici internazionali, partecipano alle missioni "Cuore di Bimbi" che hanno l'obiettivo di operare e salvare la vita dei bambini cardiopatici nati nei paesi più poveri del mondo.

3^ Fundraising Gala Dinner «RicostruiAmo il Futuro»

La Fondazione realizza il suo terzo Gala di beneficenza con l'obiettivo di raccogliere fondi a favore di Andrea Bocelli Foundation per la ricostruzione della scuola materna ed elementare di Muccia, nelle Marche.

2017

Bando «Infanzia al Centro»

Fondazione Mediolanum sostiene l'infanzia colpita dal sisma del 2016 in centro Italia erogando complessivamente 100.000 euro per finanziare 2 progetti a sostegno dei bambini, inerenti attività di ricostruzione o restauro, già avviate o da avviare, di edifici destinati ai minori.

Missione "Un mestiere per la vita" in Nicaragua

Sara Doris si reca a Jinotepe insieme a Fondazione Francesca Rava N.P.H. Italia Onlus per inaugurare uno dei laboratori professionali, realizzato interamente con il contributo di Fondazione Mediolanum per consentire agli studenti di imparare un mestiere e conseguire un prestigioso riconoscimento nel mondo del lavoro.

2^ Fundraising Gala Dinner «Un cuore grande come una casa»

La Fondazione realizza il suo secondo Gala di beneficenza per sostenere, insieme a Fondazione Progetto Arca Onlus, 50 nuclei familiari mamma-bambino, in situazione di emergenza abitativa, in Italia.

2016

Bando «Educare è Amare»

Con questo primo bando di tipo collaborativo la Fondazione focalizza l'intervento di erogazione sulla tematica dell'educazione, in tutte le sue forme e crea uno spazio di incontro tra Enti no profit ed Associazioni che, pur operando nello stesso ambito e territorio, non hanno occasione di fare "sistema" e confrontarsi con un progetto comune.

Fundraising Gala Dinner «La Voce del Silenzio»

La Fondazione realizza il suo primo Gala di beneficenza con l'obiettivo di raccogliere fondi a favore del Centro Benedetta D'Intino Onlus e consentire a 50 nuclei famigliari con bambini gravemente disabili, a livello comunicativo, di accedere gratuitamente alle terapie di Comunicazione Aumentativa Assistita per un anno.

2015

Una Fondazione in continua evoluzione

A seguito del rebranding del Gruppo bancario Mediolanum anche la Fondazione, in quanto emanazione della banca, subisce un restyling: il cerchio, simbolo della centralità della persona, nel quale viene mantenuta l'apertura verso l'esterno che simboleggia scambio e reciprocità, è ripetuto come se fosse un'eco.
“Un po' come quando viene lanciato un sasso in uno stagno e si crea un movimento di onde che arriva fino alle sponde. Come un piccolo gesto, che non fa neanche tanto rumore, anzi è dolce, ma crea movimento che opera un cambiamento positivo per le persone che si trovano in difficoltà." Sara Doris

Seconda edizione del Bando «NutriAmo il Futuro».

Nell'anno dell'edizione milanese dell'esposizione universale, Fondazione Mediolanum replica con un nuovo bando di erogazione a tema nutrizione e altri 250.000 euro a favore di 3 progetti internazionali.

Missione «Per un cuore nuovo» in Cambogia

Sara Doris si reca in missione in Cambogia insieme a Mission Bambini e un team internazionale, formato da dieci medici volontari specializzati in cardiopatie infantili, per operare 11 bambini con gravi malformazioni al cuore presso l'Angkor Hospital for Children di Siem Reap.

2014

Primo bando di erogazione di Fondazione Mediolanum

Per la prima volta Fondazione Mediolanum organizza un bando per erogare fondi: in previsione di Expo 2015, coerentemente con il tema scelto per l'esposizione "Nutrire il pianeta, energia per la vita", attraverso «NutriAmo il Futuro» la Fondazione eroga 250.000 euro a favore dei 3 progetti internazionali, più votati online, che affrontano la tematica dell'alimentazione e del sostentamento dei piccoli a rischio malnutrizione.

Lancio del servizio «Centesimi che contano»

Banca Mediolanum mette a disposizione dei propri clienti un servizio che permette loro di donare, in modo continuativo, piccole somme destinate a sostenere progetti di solidarietà promossi e supervisionati da Fondazione Mediolanum Onlus.

SMS solidale "Una casa piena d'amore"

Con la terza ed ultima esperienza di questa tipologia di raccolta fondi, la Fondazione si attiva a favore di SOS Villaggi dei Bambini per aiutare 650 bambini e bambine allontanati dalle famiglie d'origine e accolti nei Villaggi SOS, su tutto il territorio nazionale.

2013

SMS Solidale "Mandami a scuola"

Viene realizzata una seconda campagna di raccolta fondi con gli operatori telefonici a favore di Amani for Africa per garantire borse di studio per la scuola primaria e secondaria e percorsi formativi professionali per gli ex bambini di strada.

Raccolte fondi semestrali

Fondazione Mediolanum si attiva con raccolte fondi di durata semestrale, scegliendo da due a tre enti beneficiari che hanno in comune lo stesso ambito di intervento, in Italia. Le raccolte si alimentano appoggiandosi ai numerosi eventi di Banca Mediolanum, all'interno dei quali alla Fondazione viene riservato uno spazio per promuovere le proprie iniziative solidali.

Partecipazione al Giro Mediolanum

Con l'obiettivo di raccogliere fondi sul progetto attivo per il primo semestre dell'anno, la Fondazione partecipa per la prima volta ai Mediolanum Party organizzati da Banca Mediolanum lungo il percorso di gara del Giro d'Italia, di cui la banca è main sponsor.

2012

La Fondazione diventa Fondazione Mediolanum Onlus

Fondazione Mediolanum ottiene l'attribuzione della qualifica Onlus grazie alla quale può agire direttamente e aiutare più associazioni, con maggiore controllo sui ritorni delle sue campagne.

Prima campagna SMS Solidale "Un Respiro per Haiti"

Viene realizzata direttamente da Fondazione Mediolanum la prima iniziativa di raccolta fondi con gli operatori telefonici a favore di Fondazione Francesca Rava NPH Italia Onlus per acquistare apparecchiature per la produzione di ossigeno medicale per i bambini che necessitano di respirazione assistita e di terapia intensiva presso l'ospedale pediatrico Saint Damien in Haiti.
Testimonial della campagna pubblicitaria: Andrea Pellizzari.

2007

Piccolo Fratello ad Haiti

Inizia un secondo progetto insieme a Fondazione Francesca Rava NPH Italia Onlus per costruire 4 scuole di strada in 3 anni all'interno degli slums di Port au Prince e consentire a oltre 1.800 bambini haitiani di accedere all'istruzione primaria.

2005

Focus sull'infanzia disagiata

Sara Doris diventa Presidente Esecutivo e la mission della Fondazione si concentra sul sostegno a progetti per l'infanzia in difficoltà: con l'aiuto di Banca Mediolanum, la Fondazione realizza diversi progetti, tra i quali Piccolo Fratello in Kenya insieme ad Amani for Africa per il supporto ai bambini di strada di Nairobi.

2001

Nasce Fondazione Mediolanum

Il 3 dicembre viene costituita Fondazione Mediolanum con l'obiettivo di promuovere, sostenere e sviluppare iniziative filantropiche nei settori della cultura, dell'arte, dell'educazione, della formazione, dell'assistenza, della ricerca scientifica, dell'ambiente e della salute.

PERSONE

ENNIO DORIS

Presidente di Banca Mediolanum S.p.A. e di Fondazione Mediolanum Onlus

Nato a Tombolo (PD) il 3 luglio 1940, consegue il diploma in Ragioneria presso la scuola superiore “J. Riccati” (TV),  

Muove i primi passi professionali in ambito bancario, presso filiale di San Martino di Lupari (PD) dell’allora Banca Antoniana di Padova e Trieste e otto anni più tardi affronta l’esperienza di direzione generale delle officine meccaniche Talin.  
Nel 1969 inizia la sua attività nel campo della consulenza finanziaria per la società Fideuram. 
Nel 1971 entra a far parte della Dival (gruppo RAS) e in dieci anni raggiunge la qualifica di Divisional Manager, gestendo un gruppo di 700 persone.  
Il successo e l’esperienza effettuata nel mondo del risparmio fanno maturare in lui il desiderio di realizzare un progetto imprenditoriale che permetta di offrire ai Clienti risposte a 360° e una consulenza finanziaria “globale”. Un incontro casuale a Portofino permette a Ennio Doris di conoscere Silvio Berlusconi e di presentargli il suo progetto, convincendolo a parteciparvi e così, nel febbraio del 1982, nasce la società Programma Italia. 

Nel 1995 nasce il Gruppo Mediolanum che ingloba Programma Italia, nonché le società operanti nel settore del risparmio gestito e nel campo assicurativo nel frattempo acquisite (Mediolanum Vita, Mediolanum Assicurazione, Gestione Fondi Fininvest). 
Nel giugno del 1996 l’azienda viene quotata nella Borsa Italiana ed entra stabilmente nel MIB 30 a partire dal 1998.  
Nell’aprile del 1997 nasce Banca Mediolanum, una banca telematica che sfrutta l’interconnessione tra il telefono e il teletext del televisore, con Ennio Doris come Presidente.  
Negli anni duemila la banca si espande all’estero acquisendo Finbanc in Spagna e Bankhaus August Lenz.e Co. in Germania. 

Nel 2002 Doris viene nominato Cavaliere del Lavoro.

ANNALISA SARA DORIS

Presidente Esecutivo e Presidente del Consiglio di Amministrazione di Fondazione Mediolanum Onlus

Nasce il 7 maggio 1970 a Bassano del Grappa (VI), da Ennio Doris e Lina Tombolato, è sorella di Massimo Doris. È sposata con Oscar Di Montigny e insieme hanno 5 figli.

Ha ricoperto l’incarico di Intangible Asset Manager del Gruppo Mediolanum, coordinando tutte le attività aziendali rivolte allo sviluppo degli assetti intangibili dell’Azienda e assicurandone la comunicazione all’interno e all’esterno. In particolare risaliva a lei la responsabilità di realizzare il Bilancio Sociale del Gruppo.

GIOVANNI PIROVANO

Vice Presidente di Banca Mediolanum

Riveste inoltre il ruolo di: 

Membro del Comitato di Presidenza e del Comitato Esecutivo di ABI (Associazione Bancaria Italiana)
Consigliere del Fondo Interbancario di Tutela dei Depositi (FITD)
Vice Presidente dell’Associazione Sviluppo Studi Banca e Borsa (ASSBB)
Vice Presidente dell’Associazione Banche Private (Pri.Banks)
Consigliere diFeBAF(Federazione Banche, Assicurazioni e Finanza)
Vice PresidenteCedacriSpA 

Nell’ambito del Gruppo Bancario Mediolanum è inoltre Presidente di Mediolanum Fiduciaria SpA, nonché Consigliere di Amministrazione di Banco Mediolanum (Spagna) e di Banklenz (Germania).  

E’ membro del Comitato Benefattori della Caritas Ambrosiana e membro della UCID (Unione Cristiana Imprenditori Dirigenti), sezione di Milano.
Nel periodo 1989-1996 ha ricoperto la carica di Direttore Centrale, Capo Area Finanza della Banca Popolare di Novara.
Ha iniziato la sua carriere bancaria nel 1977 nel Banco Ambrosiano, successivamente Banco Ambrosiano Veneto, ora Intesa SanPaolo, dove ha ricoperto la carica di Tesoriere fino al 1996.
Precedentemente è stato Export Manager delle Officine Meccaniche Agrati SpA di Verduggio dal 1975 al 1977.
Dal 2009 Commendatore dell’Ordine al Merito della Repubblica Italiana.

Dal gennaio 2020 è Consigliere del Consiglio di Amministrazione di Fondazione Mediolanum Onlus.

EDOARDO LOMBARDI

Vice Presidente di Banca Mediolanum S.p.A.

Ha conseguito nel 1960 la laurea in Ingegneria chimica presso l’Università di Napoli. Dal 1960 è entrato a far parte della Società Procter & Gamble Italia sino ad assumere la posizione di Direttore Generale Corporate ruolo ricoperto fino al 1982. Dal 1982 al 1987 è stato Direttore Generale del Gruppo Sangemini/Ferrarelle. Nel 1987 è stato nominato Direttore Generale di Fininvest Italia S.p.A. (incarico attualmente non più ricoperto) e nel 1989 Consigliere Delegato di Mediolanum Vita S.p.A..

Dal 1994 è entrato a far parte del Consiglio di Amministrazione di Banca Mediolanum S.p.A. di cui oggi è il Vice Presidente. Dal 2000 è membro del Consiglio di Amministrazione di Banca Esperia S.p.A. e dall’aprile 2009 ne ricopre la carica di Presidente del Consiglio di Amministrazione. Dal 2009 e fino all’avvenuta fusione per incorporazione di Mediolanum S.p.A. in Banca Mediolanum S.p.A. in data 30 dicembre 2015 è stato Consigliere di Mediolanum S.p.A..

MARINA BERLUSCONI

Presidente Fininvest

Marina Berlusconi è nata a Milano nel 1966. Marina Berlusconi è Presidente di Arnoldo Mondadori Editore dal febbraio 2003.

È inoltre Presidente di Fininvest e membro del Consiglio di Amministrazione di Mediaset; dal 2008 al 2012 è stata consigliere d’amministrazione di Mediobanca.

Entrata nel Gruppo giovanissima, Marina Berlusconi si è sempre interessata di gestione aziendale e dello sviluppo delle strategie economico-finanziarie. Nel luglio 1996 ha assunto la carica di Vice Presidente di Fininvest, ruolo che ha mantenuto sino all’ottobre 2005 quando è stata nominata Presidente della holding.

GIANLUCA RANDAZZO

Head of Sustainability di Banca Mediolanum

Dal 2014 ha la responsabilità di sviluppare la sostenibilità per il Gruppo Mediolanum, supportando il Consiglio di Amministrazione per la definizione e applicazione della strategia di sostenibilità, gestendo il rapporto con gli stakeholder, promuovendo e coordinando progetti incentrati sulla sostenibilità, predisponendo la dichiarazione non finanziaria e organizzando le attività di Fondazione Mediolanum Onlus.

Precedentemente, ha maturato la sua esperienza professionale nel settore Customer Care, Organizzazione, Pianificazione e Controllo e Formazione della Banca. Ha partecipato attivamente alla progettazione e alla realizzazione di Mediolanum Corporate University, l’istituto di formazione permanente, che ha ricevuto vari riconoscimenti a livello mondiale.

Da maggio 2019 consigliere del Comitato di Gestione di Fondazione Italia Sociale. Dal gennaio 2020 consigliere del Consiglio di Amministrazione di Fondazione Mediolanum Onlus.

VIRGINIO STRAGLIOTTO

Segretario Generale di Fondazione Mediolanum Onlus

Nasce il 4 aprile del 1977 a Cittadella (Pd). Dopo una laurea in Scienze delle Comunicazione presso l’Università degli Studi di Padova ed il Master in Marketing e Comunicazione d’Azienda Upa – Ca’ Foscari a Venezia, si trasferisce a Milano nel 2002 dove inizia il suo percorso professionale all’interno di Banca Mediolanum ricoprendo in primis il ruolo di Banking Specialist occupandosi poi di Marketing Prodotto con focus su Fondi di Investimento.

Successivamente ha lavorato con la Divisione Private della Banca in qualità di Referente Marketing per passare successivamente alla Corporate Social Responsibility, collaborando alla realizzazione del Bilancio Sociale.

Da Maggio 2013 ricopre il ruolo di Referente Operativo di Fondazione Mediolanum Onlus. In questa veste si occupa della gestione di tutti i progetti e dei rapporti con gli Enti partner, coordina la comunicazione istituzionale ed è responsabile delle attività di raccolta fondi.

Dal 2018 ha assunto la carica di Segretario Generale.

ENNIO DORIS

ENNIO DORIS

ENNIO DORIS

Presidente di Banca Mediolanum S.p.A. e di Fondazione Mediolanum Onlus

Nato a Tombolo (PD) il 3 luglio 1940, consegue il diploma in Ragioneria presso la scuola superiore “J. Riccati” (TV),  

Muove i primi passi professionali in ambito bancario, presso filiale di San Martino di Lupari (PD) dell’allora Banca Antoniana di Padova e Trieste e otto anni più tardi affronta l’esperienza di direzione generale delle officine meccaniche Talin.  
Nel 1969 inizia la sua attività nel campo della consulenza finanziaria per la società Fideuram. 
Nel 1971 entra a far parte della Dival (gruppo RAS) e in dieci anni raggiunge la qualifica di Divisional Manager, gestendo un gruppo di 700 persone.  
Il successo e l’esperienza effettuata nel mondo del risparmio fanno maturare in lui il desiderio di realizzare un progetto imprenditoriale che permetta di offrire ai Clienti risposte a 360° e una consulenza finanziaria “globale”. Un incontro casuale a Portofino permette a Ennio Doris di conoscere Silvio Berlusconi e di presentargli il suo progetto, convincendolo a parteciparvi e così, nel febbraio del 1982, nasce la società Programma Italia. 

Nel 1995 nasce il Gruppo Mediolanum che ingloba Programma Italia, nonché le società operanti nel settore del risparmio gestito e nel campo assicurativo nel frattempo acquisite (Mediolanum Vita, Mediolanum Assicurazione, Gestione Fondi Fininvest). 
Nel giugno del 1996 l’azienda viene quotata nella Borsa Italiana ed entra stabilmente nel MIB 30 a partire dal 1998.  
Nell’aprile del 1997 nasce Banca Mediolanum, una banca telematica che sfrutta l’interconnessione tra il telefono e il teletext del televisore, con Ennio Doris come Presidente.  
Negli anni duemila la banca si espande all’estero acquisendo Finbanc in Spagna e Bankhaus August Lenz.e Co. in Germania. 

Nel 2002 Doris viene nominato Cavaliere del Lavoro.

ANNALISA SARA DORIS

ANNALISA SARA DORIS

ANNALISA SARA DORIS

Presidente Esecutivo e Presidente del Consiglio di Amministrazione di Fondazione Mediolanum Onlus

Nasce il 7 maggio 1970 a Bassano del Grappa (VI), da Ennio Doris e Lina Tombolato, è sorella di Massimo Doris. È sposata con Oscar Di Montigny e insieme hanno 5 figli.

Ha ricoperto l’incarico di Intangible Asset Manager del Gruppo Mediolanum, coordinando tutte le attività aziendali rivolte allo sviluppo degli assetti intangibili dell’Azienda e assicurandone la comunicazione all’interno e all’esterno. In particolare risaliva a lei la responsabilità di realizzare il Bilancio Sociale del Gruppo.

GIOVANNI PIROVANO

GIOVANNI PIROVANO

GIOVANNI PIROVANO

Vice Presidente di Banca Mediolanum

Riveste inoltre il ruolo di: 

Membro del Comitato di Presidenza e del Comitato Esecutivo di ABI (Associazione Bancaria Italiana)
Consigliere del Fondo Interbancario di Tutela dei Depositi (FITD)
Vice Presidente dell’Associazione Sviluppo Studi Banca e Borsa (ASSBB)
Vice Presidente dell’Associazione Banche Private (Pri.Banks)
Consigliere diFeBAF(Federazione Banche, Assicurazioni e Finanza)
Vice PresidenteCedacriSpA 

Nell’ambito del Gruppo Bancario Mediolanum è inoltre Presidente di Mediolanum Fiduciaria SpA, nonché Consigliere di Amministrazione di Banco Mediolanum (Spagna) e di Banklenz (Germania).  

E’ membro del Comitato Benefattori della Caritas Ambrosiana e membro della UCID (Unione Cristiana Imprenditori Dirigenti), sezione di Milano.
Nel periodo 1989-1996 ha ricoperto la carica di Direttore Centrale, Capo Area Finanza della Banca Popolare di Novara.
Ha iniziato la sua carriere bancaria nel 1977 nel Banco Ambrosiano, successivamente Banco Ambrosiano Veneto, ora Intesa SanPaolo, dove ha ricoperto la carica di Tesoriere fino al 1996.
Precedentemente è stato Export Manager delle Officine Meccaniche Agrati SpA di Verduggio dal 1975 al 1977.
Dal 2009 Commendatore dell’Ordine al Merito della Repubblica Italiana.

Dal gennaio 2020 è Consigliere del Consiglio di Amministrazione di Fondazione Mediolanum Onlus.

EDOARDO LOMBARDI

EDOARDO LOMBARDI

EDOARDO LOMBARDI

Vice Presidente di Banca Mediolanum S.p.A.

Ha conseguito nel 1960 la laurea in Ingegneria chimica presso l’Università di Napoli. Dal 1960 è entrato a far parte della Società Procter & Gamble Italia sino ad assumere la posizione di Direttore Generale Corporate ruolo ricoperto fino al 1982. Dal 1982 al 1987 è stato Direttore Generale del Gruppo Sangemini/Ferrarelle. Nel 1987 è stato nominato Direttore Generale di Fininvest Italia S.p.A. (incarico attualmente non più ricoperto) e nel 1989 Consigliere Delegato di Mediolanum Vita S.p.A..

Dal 1994 è entrato a far parte del Consiglio di Amministrazione di Banca Mediolanum S.p.A. di cui oggi è il Vice Presidente. Dal 2000 è membro del Consiglio di Amministrazione di Banca Esperia S.p.A. e dall’aprile 2009 ne ricopre la carica di Presidente del Consiglio di Amministrazione. Dal 2009 e fino all’avvenuta fusione per incorporazione di Mediolanum S.p.A. in Banca Mediolanum S.p.A. in data 30 dicembre 2015 è stato Consigliere di Mediolanum S.p.A..

MARINA BERLUSCONI

MARINA BERLUSCONI

MARINA BERLUSCONI

Presidente Fininvest

Marina Berlusconi è nata a Milano nel 1966. Marina Berlusconi è Presidente di Arnoldo Mondadori Editore dal febbraio 2003.

È inoltre Presidente di Fininvest e membro del Consiglio di Amministrazione di Mediaset; dal 2008 al 2012 è stata consigliere d’amministrazione di Mediobanca.

Entrata nel Gruppo giovanissima, Marina Berlusconi si è sempre interessata di gestione aziendale e dello sviluppo delle strategie economico-finanziarie. Nel luglio 1996 ha assunto la carica di Vice Presidente di Fininvest, ruolo che ha mantenuto sino all’ottobre 2005 quando è stata nominata Presidente della holding.

GIANLUCA RANDAZZO

GIANLUCA RANDAZZO

GIANLUCA RANDAZZO

Head of Sustainability di Banca Mediolanum

Dal 2014 ha la responsabilità di sviluppare la sostenibilità per il Gruppo Mediolanum, supportando il Consiglio di Amministrazione per la definizione e applicazione della strategia di sostenibilità, gestendo il rapporto con gli stakeholder, promuovendo e coordinando progetti incentrati sulla sostenibilità, predisponendo la dichiarazione non finanziaria e organizzando le attività di Fondazione Mediolanum Onlus.

Precedentemente, ha maturato la sua esperienza professionale nel settore Customer Care, Organizzazione, Pianificazione e Controllo e Formazione della Banca. Ha partecipato attivamente alla progettazione e alla realizzazione di Mediolanum Corporate University, l’istituto di formazione permanente, che ha ricevuto vari riconoscimenti a livello mondiale.

Da maggio 2019 consigliere del Comitato di Gestione di Fondazione Italia Sociale. Dal gennaio 2020 consigliere del Consiglio di Amministrazione di Fondazione Mediolanum Onlus.

VIRGINIO STRAGLIOTTO

VIRGINIO STRAGLIOTTO

VIRGINIO STRAGLIOTTO

Segretario Generale di Fondazione Mediolanum Onlus

Nasce il 4 aprile del 1977 a Cittadella (Pd). Dopo una laurea in Scienze delle Comunicazione presso l’Università degli Studi di Padova ed il Master in Marketing e Comunicazione d’Azienda Upa – Ca’ Foscari a Venezia, si trasferisce a Milano nel 2002 dove inizia il suo percorso professionale all’interno di Banca Mediolanum ricoprendo in primis il ruolo di Banking Specialist occupandosi poi di Marketing Prodotto con focus su Fondi di Investimento.

Successivamente ha lavorato con la Divisione Private della Banca in qualità di Referente Marketing per passare successivamente alla Corporate Social Responsibility, collaborando alla realizzazione del Bilancio Sociale.

Da Maggio 2013 ricopre il ruolo di Referente Operativo di Fondazione Mediolanum Onlus. In questa veste si occupa della gestione di tutti i progetti e dei rapporti con gli Enti partner, coordina la comunicazione istituzionale ed è responsabile delle attività di raccolta fondi.

Dal 2018 ha assunto la carica di Segretario Generale.

DOCUMENTI

  • Bilancio 2012
  • Bilancio 2013
  • Bilancio 2014
  • Bilancio 2015
  • Bilancio 2016
  • Bilancio 2017
  • Bilancio 2018
  • Bilancio 2018 - versione stampabile
  • Bilancio 2019 - stampabile
  • Statuto
  • Bilancio 2019