Charity Dinner “Una nuova scuola per Cascia”

IMG_4893 1000x545

Si è svolta in data 15 giugno 2017, presso la meravigliosa cornice di Villa Miralfiore, a Pesaro, la Charity Dinner “Una nuova scuola per Cascia” di Fiam Italia e Biesse Group insieme a Fondazione Mediolanum Onlus a favore di Fondazione Francesca Rava – NPH Italia Onlus: grazie alla generosità di tutti coloro che hanno contribuito sono stati raccolti 70.000 euro per completare la nuova scuola di Cascia, che comprende elementari e medie, e partecipare ad altri progetti di ricostruzione a favore di bambini delle zone colpite dal terremoto in Centro Italia.

IMG_4919 modif

La Charity Dinner “Una nuova scuola per Cascia” ha visto la partecipazione di numerosi Ospiti e Partner, cha hanno attivamente contribuito alla raccolta fondi attribuendo ancor più valore al progetto di solidarietà. Numerose le Istituzioni e gli Ospiti intervenuti, primo fra tutti il saluto del Ministro Alfano che ha aperto la serata, seguito poi dagli interventi di Daniele Livi, Amministratore Delegato Fiam Italia, Alessandra Selci in rappresentanza della famiglia Selci per Biesse Group, Sara Doris, Presidente Esecutivo di Fondazione Mediolanum Onlus, Mariavittoria Rava, Presidente di Fondazione Francesca Rava NPH Italia, Vittorio Livi, fondatore di Fiam Italia nonché padrone di casa e Martina Colombari, Madrina della serata.

IMG_4920 modif

“La sensazione di contribuire a ricostruire una “normalità”, – dichiara Sara Doris durante il suo intervento – là dove il terremoto ha cambiato il presente di molte famiglie è un’emozione che non si può spiegare. Se siamo persone sensibili che nel privato aiutano e sostengono i propri figli, la famiglia, gli amici, o il vicino in difficoltà, nel nostro ruolo professionale non possiamo essere indifferenti a chi bussa alla nostra porta. E va in questa direzione la nostra decisione, come Fondazione Mediolanum Onlus, di raddoppiare quanto raccolto da Fiam e Biesse Group. Grazie al loro impegno per questa serata e per esser stati così attivi sul territorio nella raccolta fondi, riusciremo a consegnare 70.000 euro a Fondazione Rava N.P.H. Italia per partecipare al completamento del nuovo polo educativo di Cascia, già donato alla comunità qualche giorno fa, e ad altri progetti di ricostruzione a favore di bambini delle zone colpite dal terremoto in Centro Italia.  La verità  – prosegue Sara Doris – è che quando nel perseguire i tuoi obiettivi lavori con amore, considerando le persone che incontri lungo il tuo cammino e contribuisci a realizzare i loro obiettivi e i loro sogni, ciò che provi dentro di te è un senso di pienezza che nutre tutti gli altri campi della tua vita e che dà un senso al tuo cammino.”